Crea sito

Posts tagged Hiddy

Evitare che Hiddy blocchi i commenti genuini

Qualche tempo fa, parlando degli inspiegabili problemi generati dal plugin Hiddy su molti blog che sono solito leggere, avevo deciso di disattivarlo su questo blog in attesa di capirne di più.

In questo periodo Insel der Engel’ si è quindi basato  unicamente sulla protezione offerta da Akismet che, seppur ottima, ha l’inconveniente di costringermi ogni giorno a verificare di persona la genuinità di un discreto numero di commenti. Ed è proprio in momenti come questi che ti rendi conto come ad Hiddy non si può rinunciare così facilmente. 😛

Mettendo quindi insieme tutti i dati in mio possesso credo di essere riuscito a trovare una soluzione abbastanza soddisfacente.

Sapendo infatti che il problema si presenterà:

  • se l’utente durante l’inserimento del commento utilizza estensioni per Firefox o strumenti vari (fra cui anche il Wand di Opera) che compilano automaticamente i form;
  • in altre situazioni al momento non meglio definite,

e che in caso di errore verrà restituita una pagina html generata dal plugin, ho semplicemente pensato di andare a modificare quest’ultima per fornire all’utente tutte le informazioni necessarie ad aggirare l’ostacolo e, se ciò non fosse possibile, invitandolo a contattarmi.

Per chi fosse interessato basta modificare il file hiddy.php, presente all’interno della cartella del plugin, sostituendo il codice presente da linea 145 a 149 (versione 1.3 del plugin) con il seguente:

// showing error message
echo '<html><body>';
echo '<h1>Attenzione!</h1>';
echo '<p>Il sistema ha rilevato tentativo di spam. </p>';
echo '<p>Se stai vedendo questo messaggio di errore probabilmente stai usando uno strumento di riempimento automatico dei form. Se così fosse torna alla pagina precedente e dopo averla ricaricata compila i campi del modulo manualmente.</p>';
echo '<p>Se il problema persiste contattami al seguente indirizzo email: <a href="mailto:[email protected]">[email protected],com</a> </p>';
echo 'Hiddy! for WordPress by <a href="http://www.etechs.it">Enrico Zogno</a> and <a href="http://blog.merlinox.com">Merlinox</a> <br />';
echo '</body></html>';

Dove ovviamente dovrete modificare almeno l’indirizzo email da contattare. 😆

Ad ogni modo questa modifica è ulteriormente migliorabile aggiungendo un modulo di contatto anzichè il solo indirizzo, così come si potrebbe integrare in php un sistema che invii una notifica all’amministratore ogni qualvolta un utente approda in quella pagina, ma non avevo nè il tempo nè la voglia di dedicarmi alla cosa.

Se qualcuno più volenteroso volesse cimentarsi sarebbe comunque cosa gradita. 😉

Hiddy contro la blogosfera?

Piccolo post veloce per segnalare una cosa che ritengo abbastanza importante.

Da qualche tempo a questa parte ho riscontrato diversi problemi durante l’inserimento di commenti su svariati blog WordPress che mi hanno spesso impedito, nonostante i numerosi tentativi, di portare a termine l’operazione.

Il colpevole di tutto è il geniale e diffusissimo plugin antispam/antiflood Hiddy.

Dopo un po’ di indagini sono solo riuscito a sapere che “il problema in effetti è stato segnalato da molti” ma che non è previsto nessun aggiornamento per risolverlo giacchè sarebbe dovuto non al plugin ma al tema in uso non correttamente progettato (secondo l’autore almeno).

Ora, considerando che personalmente ho riscontrato il problema su davvero tantissimi blog (fra i più noti Napolux, Pseudotecnico, Francesco Gavello), mi riesce difficile credere che Hiddy non abbia colpe… per quanto potrebbe anche essere.

Fatto sta che ho intanto deciso per precauzione di disabilitarlo su Insel der Engel’, almeno finchè non riuscirò a chiarire meglio la situazione.

Feedback e testimonianze sarebbero altamente graditi, così come il segnalare la cosa, qualora vi capitasse, non solo al proprietario del blog ma anche all’autore del plugin.

Dopotutto i commenti sono l’anima della blogosfera no ? 😉

Attacco spammer: problema risolto

Come avrà notato chi ha sottoscritto l’abbonamento ai commenti del blog via feed o mail, dalla giornata di ieri Insel der Engel’ è entrato nelle mire di qualche BOT spammer.

Purtroppo, non avendo avuto accesso al PC per tutto il giorno, non ho potuto accorgermi dell’inconveniente che in nottata quando, collegandomi finalmente alla rete, ho visto la mia casella di posta ed il pannello di amministrazione di WordPress completamente intasati da centinaia di messaggi.

Comunque ho già provveduto ad installare le adeguate misure di sicurezza ed il problema dovrebbe ora essere completamente risolto grazie ad Akismet ed Hiddy.

Mi scuso quindi per il disagio arrecato ai (fortunatamente) pochi fedelissimi che seguono anche i commenti di questo blog, con la promessa che fatti del genere non si verificheranno più.

Inoltre vorrei fare i più sentiti ringraziamenti al geniale ideatore del BOT che mi ha fatto perdere un’ora di sonno per eliminare i commenti già inseriti.
Grazie davvero. Spero che le numerosissime visite che sicuramente avrai ricevuto grazie ai link piazzati su questo blog siano riusciti a farti sentire realizzato o, perchè no, averti fruttato almeno quei 2-3 centesimi che eventuali servizi di remunerazione cui sei affibiato verseranno sul tuo conto corrente.

Da parte mia, auspici funesti per lo spammer a parte, non posso comunque che apprezzare il fatto che il blog, stando anche a quanto vedo dalle statistiche, stia cominciando a crescere ed essere visitato da un pubblico sempre più vasto, cosa che ha già portato a 6 il pagerank di Shinystat.

Grazie a tutti ed a presto (almeno spero visto il tempo a disposizione) con un altro, sicuramente ben più interessante, post di sdegno su… no, niente spoiler 😉

Go to Top