Crea sito

Insel der Engel'

Il mio piccolo pezzo di Paradiso

 
Tag: Mobile Browsers

Opera Mini 4.2 Beta: oltre i 20 milioni

Per niente decisa a cullarsi sugli allori, Opera Software ha appena rilasciato una beta della prossima versione del browser mobile più amato al mondo, Opera Mini 4.2.

Pur non trattandosi di una major release anche questa volta saranno inglobate svariate migliorie e novità di tutto rispetto:

  • Supporto alla sincronizzazione, modifica ed eliminazione delle note via Opera Link (Ancora da migliorare. Fate prima un backup delle note)
  • 24 nuove localizzazioni
  • Una migliore gestione del protocollo RTSP, usato per gestire i flussi video in streaming in modo nativo dal telefono, che permetterà adesso a molti più utenti la fruizione di video su portali come YouTube.
  • Supporto alle skins
  • “Accept” link alla fine dell’ EULA (per gli utenti BlackBerry)

Inoltre è stato predisposto un nuovo parco macchine negli Stati Uniti (ricordo che Opera Mini si appoggia ad un server centrale per il rendering della pagina) che si occuperà degli utenti americani e dell’Asia orientale, con guadagni prestazionali non solo per questi ma anche per gli utenti europei che si appoggeranno ai “vecchi” server ora meno carichi di lavoro.

Appare chiaro che la società norvegese non intende assolutamente perdere il terreno guadagnato sino ad oggi (20 milioni di utenti solo per Opera Mini!) nell’ormai prossima Mobile Browser War che si profila all’orizzonte.

Per maggiori dettagli vi rimando ai consueti link di approfondimento, mentre per il download questo è l’inidirizzo.

Links:

Opera Mini 4.2 beta available for testing!
Opera Mini 4.2 Beta is out
20 million use Opera Mini worldwide
20 Million Opera Mini users

Firefox Mobile: che la guerra abbia inizio

Ne avevo già parlato tempo fa su OperaZone a proposito del lancio di TeaShark, e discusso in seguito sul forum di MLI.

Firefox LogoDopo i successi raggiunti nel settore desktop, ora Mozilla si appresta a fare il suo ingresso anche nel settore mobile… O per lo meno questa volta lo fa in modo più serio e convinto di quanto abbiamo visto in passato con quello pseudo-aborto (mi perdonino eventuali fans) che è stato Minimo. 🙄

Abbandonato infatti il vecchio progetto, adesso la compagnia ha deciso di ricominciare tutto da zero con una nuova creatura: Firefox Mobile.

E questa volta sembra che i numeri per stupire possano davvero esserci. Dalle notizie attualmente disponibili sembra infatti che il nuovo browser non solo dovrebbe fornire tutte quelle funzioni (o per lo meno le più importanti) di cui sono dotati i concorrenti, ma potrebbe addirittura supportare le tanto decantate estensioni che hanno reso celebre il suo fratello maggiore per piattaforme desktop.

Personalmente avevo espresso a suo tempo seri dubbi sulla reale fattibilità della cosa.

Firefox non è certo un software dalle richieste irrisorie, ed immaginare di vederlo girare su dispositivi limitati come cellulari e smartphone sembra davvero un’utopia.

Eppure dopo il primo annuncio della Baker i lavori sono andati avanti piuttosto velocemente da quanto ho visto e le prime immagini apparse sui vari blog e testate informatiche mostrano un browser già operativo e pronto a dare battaglia.

Firefox Mobile screenshotMa visto che a casa Mozilla lanciare sfide sembra sia una vera consuetudine, dopo il primo annuncio che prevedeva di portare Firefox su cellulari ora il lucertolone coglie al volo anche l’idea partorita ad Oslo ed include fra i suoi target anche iPhone, il prezioso gioiellino targato Apple.

Per questa piattaforma verrà infatti sviluppata una versione ad hoc capace di sfuttarne il touch screen. Anche se sinceramente, a giudicare dalle immagini attualmente disponibili, non sembra che ne stia traendo il massimo vantaggio.

Come giustamente evidenziato su Mela Blog infatti i tasti di zoom in/zoom out attualmente disponibili non sono certo la scelta migliore per gestire questa funzionalità.

Tuttavia c’è da dire che Apple non ha ancora rilasciato l’SDK per iPhone e che comunque quello che abbiamo visto è da considerarsi nient’altro che un work-in-progress che potrebbe essere anche piuttosto lontano dalla versione finale.

Non resta dunque che attendere il procedere della situazione per vedere cosa succederà.

Di certo c’è solo che quello mobile sembra stia realmente diventando il nuovo campo di battaglia dell’ormai leggendaria Browser War, ed in tale contesto l’iPhone potrebbe giocare, in virtù del prestigio di cui gode questo concentrato di hi-tech in pieno stile Apple, un ruolo decisivo nel sancire la vittoria di uno dei numerosi contendenti.

iPhone

Che Safari debba dunque cominciare a tremare incalzato da Firefox ed Opera? E quest’ultimo perderà la quota di mercato raggiunta a causa di Firefox Mobile, Teashark o Skyfire?

Links:

Mobile Firefox Wiki
MozillaLinks: Mobile Firefox first steps
Firefox Facts: Mobile Firefox – First Look
Mela Blog: Mozilla sviluppa Firefox per iPhone
oneApple: Dopo Opera anche Firefox su iPhone
Gizmodo IT: Ecco Firefox per dispositivi mobili: sostituirà Safari?
Avencius: Firefox Mobile mock-ups create a spur of interest