Crea sito

Insel der Engel'

Il mio piccolo pezzo di Paradiso

 
Tag: Opera Mobile

Opera Mobile 9.5: le tue Widget sempre con te

Dopo un più o meno lungo periodo di stasi nel settore, Opera Software ha deciso nei giorni scorsi di smuovere nuovamente le acque con la presentazione dell’ultima versione, seppur non ancora definitiva, del suo acclamato browser per piattaforme mobili. E come sempre sembra esserci riuscita alla grande.

Anche a questo giro di boa, infatti, la società norvegese non si è accontentata della consueta lista di migliorie e fix che caratterizza ogni nuova release, ma ha deciso di portare a compimento quel processo su cui ha scommesso qualche anno fa, ovvero il supporto alle Widget su ogni dispositivo e piattaforma esistenti.

Una scommessa però, è bene sottilineare, che solo in parte dipende dagli uffici della grande O, e che per essere vinta necessiterà il più vasto supporto possibile allo sviluppo delle widget. Un aspetto di cui ad Oslo sono chiaramente ben consapevoli.

Ed ecco dunque che per l’evento atteso sin dai tempi di Opera 9 Desktop Edition nulla è lasciato al caso ed ogni particolare è cesellato ad arte per raggiungere l’obiettivo.

Il primo a risentirne è, forse fin troppo banalmente, il canale Opera Widget che, già al momento del comunicato stampa, offriva alcuni prodotti specificatamente ottimizzati per la versione mobile del browser. Una tendenza che sicuramente sarà ancora più forte in futuro.

Ma, come detto, solo gli sviluppatori finali, ed il grande popolo della rete in generale, potranno realmente decretare la fortuna o la miseria di questo progetto. Segue allora il rilascio di un nuovo SDK per facilitare ed assistere ogni developer durante tutte le fasi di sviluppo, dalle basi teoriche agli esempi pratici, dalle librerie utilizzabili fino ai test finali delle proprie creazioni.

Infine, seguendo una ormai ben collaudata tradizione, non poteva certo mancare l’ennesimo contest per gli sviluppatori: X-Widgets Challenge.

Anche in questo caso, come già visto in passato, il contest è aperto a chiunque desideri partecipare ed il premio in palio di ben 10.000 $. Sicuramente una ghiotta opportunità, oltre che un buon modo per farsi conoscere. 😉

Per finire ecco una ricca lista di links di approfondimento ed altre risorse utili sull’argomento, in cui potrete trovare anche tutte le altre novità ed i dettagli, omessi in questo articolo, sulla nuova release.

Links:

Opera Mobile 9.5 beta
Opera Mobile 9.5 beta – Features
Opera Mobile 9.5 adds Opera Widgets to deliver a one-click mobile Internet experience
A Web of wonders: Opera Software exhibits the latest in mobile browser innovation at the Smartphone Show
Release day – Windows Mobile, Symbian UIQ & Series60
First look: Opera Mobile 9.5 web widgets show promise
Opera Mobile 9.5 beta 2, and the X-Widget Challenge
Opera Widgets SDK
Optimizing Opera Widget graphics for mobile and devices
Smartphone show: Opera Widgets in 5 minutes
Using the Opera Widgets SDK – fast track guide
Enter the X-Widgets Challenge!

Best of Week (+/-) #10

Come potrei dire qualcosa a mia discolpa senza sembrare ripetitivo? …. ecco perchè non lo farò. 😛

Candy Candy Candy
Kabu: Candy Candy Candy

Ecco la playlist della settimana:

Alla prossima. Enjoy 😉

Opera e Google tornano insieme per il mobile

Poco più di un anno fa Opera Software annunciava il nuovo accordo raggiunto con Yahoo! per i suoi prodotti destinati al mercato mobile. Ma il settore è molto ambito ed ora tocca a Google spadroneggiare nelle home page dei gioiellini made in Oslo.

Google vs Yahoo!

Questo è quanto viene annunciato dalla stessa Opera ASA in un comunicato stampa apparso a sorpresa il 27 febbraio sul sito della società.

Tralasciando se questa mossa possa piacere o meno agli utenti, riguardo la faccenda sono circolati in rete molti rumors che accennavano alle possibili cause di questi cambiamenti.

La grande G era stata infatti il search engine predefinito dei prodotti di Opera per ben 7 anni prima dell’arrivo di Yahoo!, ed il fatto che molti dei servizi offerti da Google non funzionassero adeguatamente sul browser norvegese, spesso senza motivo, ha enormemente contribuito ad alimentare le voci che volevano nel passaggio a Yahoo! una sorta di vendetta.

Personalmente tuttavia sono sempre stato molto diffidente su questo genere di cose, ritenendo i semplici accordi commerciali e tornaconto personali delle varie società in causa di gran lunga più importanti di qualsiasi altra beghella e storiella circolata per la rete.

E di fatto direi che il rinnovo dell’accordo con Google è senza dubbio la migliore prova della bontà del mio pensiero. Qualche giorno dopo è stata infatti la stessa Yahoo! ad ufficializzare l’abbandono della partnership con Opera nel campo mobile:

“Yahoo! has elected not to continue its mobile search partnership with Opera at this time.

Per quanti tuttavia fossero dei fedeli utilizzatori dei servizi offerti da Yahoo! non c’è nulla di cui preoccuparsi in quanto la società assicura che questo non influenzerà in alcun modo l’usufruibilità delle sue applicazioni da parte degli utenti di Opera:

Consumers with Opera browsers will continue to have access to Yahoo! oneSearch, and as long-standing partners, Opera and Yahoo! will continue to work together.

Ad ogni modo quello che più conta è che dal 1° Marzo 2008 in avanti Google sarà il nuovo search engine predefinito di Opera Mobile ed Opera Mini… almeno fino al prossimo deal con Yahoo! o chissà chi altri 😛